slider-storia

PREZZO INGRESSO

Ingresso intero € 12,00
Ingresso ridotto € 8,00 (da 4 a 11 anni)
Abbonamento intero € 45,00
Abbonamento ridotto € 30,00
(N°5 ingressi – max 2 ingressi al giorno – validità 2 anni)

ORARI APERTURA

Dal 1° aprile al 30 settembre aperto tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 18.00* (festivi sino alle 19.00)*.

Marzo, Ottobre e Novembre aperto Sabato e Festivi dalle ore 10.00 alle 17.00*.

* ingresso possibile sino ad un’ora prima della chiusura

In caso di maltempo apertura e orari potrebbero subire variazioni

PROGRAMMA SCUOLE

Entriamo nel parco per vedere e conoscere gli animali e i loro habitat. Iniziamo un viaggio emozionante alla scoperta della natura.

progettoscuola

Il Ristorante

Per informazioni e prenotazioni
Telefono:+39 3403610539
Email: info@latorbiera.it

Bar

Sempre Aperto con Tranci di Pizza, Panini e Piatti da asporto

foto-ristorante2
ristorante5

Il bosco planiziale, rifugio naturale per tante specie faunistiche.
Aspetti vegetazionali.

La torbiera di Agrate Conturbia nasce e si sviluppa al centro di un’area circondata da un bosco planiziale di ontani, farnie, betulle, castagni e salici. Nel secolo scorso i boschi paludosi occupavano grandi aree, prima che bonifiche e canalizzazioni di corsi d’acqua li riducessero a poche vestigia.

La Torbiera ed i suoi animali.

La torbiera di Agrate Conturbia è un centro per la riproduzione e la conservazione delle specie animali in pericolo di estinzione.

Le torbiere.
Storia ed ecologia.

Il Parco faunistico “La Torbiera” nasce in quella regione di confine fra Pianura Padana e Prealpi, caratterizzata da un clima mite e sempre umido.
I numerosi laghetti che arricchiscono la regione hanno favorito l’affermasi di vegetazione di torbiera, ancora ricca si specie rettile.

INIZIATIVE IN TORBIERA

locandina27agosto

Sabato 27 agosto 2016
TOUR FOTOGRAFICO CON ACCESSO AREA RISERVATA

In occasione di questo evento, i partecipanti avranno accesso
anche alla zona privata preclusa al pubblico.

L’area, circa il doppio della superficie rispetto a quella visitabile, si estende attorno a una seconda torbiera che comprende diverse aree naturali, con sorgive e laghi, su cui l’uomo non interviene in alcun modo e che per questo offre paesaggi unici di un ecosistema incontaminato.

Durante l’intero Tour sarà presente una guida naturalistica e verranno effettuate tappe durante l’orario dei pasti degli animali.

Claudia Rocchini – Fotogiornalista FOTOGRAFIA REFLEX, Docente Nikon School, Testimonial Profoto.

PROGRAMMA E ISCRIZIONI

Programma
www.nikonschool.it

LOCATION

Parco Faunistico La Torbiera Via Borgoticino Sud Agrate Conturbia (NO)